sabato 25 dicembre 2010

Buon Natale!



Tantissimi auguri di buon Natale a tutti, ai lettori affezionati e a quelli di passaggio... :)

Felice Natale!

giovedì 23 dicembre 2010

La Corona dell’Avvento

527
Tra le tradizioni Natalizie più particolari e diffuse non poteva mancare la Corona dell’Avvento.
Questa ha una funzione specificamente religiosa. Ogni parrocchia ne ha una e la dispone in genere sotto l'altare..n alcuni paesi Europei la "Corona di Avvento" non si trova solo nelle chiese ma anche nelle case, dove ogni famiglia si raduna per pregare insieme e per prepararsi alla nascita del Salvatore.
Essa è una struttura di forma circolare di varie dimensioni (mai troppo eccessive) formato da rami di piante sempreverdi (tipicamente conifere) all'interno del quale sono inserite quattro candele che vengono accese man mano in ogni domenica d'avvento segnando il tempo, le quattro settimane, che separano dal Natale e della nascita di Gesù Bambino..

martedì 23 novembre 2010

I Personaggi del Presepe




I personaggi del presepe sono tanti e vari, diversi per ogni regione. Diversi per fattura (i più preziosi possono essere realizzati completamente, altri sono rivestiti di stoffe, altri ancora sono solo colorati a mano, altri sono fatti in serie..), origine e grandezza, statici e semovibili..
Le statuine possono essere divise in “categorie”, in base al loro ruolo nel Presepe, ognuno di essi ha un ruolo simbolico e una diversa storia..

sabato 30 ottobre 2010

Il Calendario dell’Avvento



Diciamo la verità, il Calendario dell’Avvento fa sembrare il natale sempre più vicino..contribuisce a creare quell’atmosfera magica che caratterizza questo periodo..
Il calendario dell’Avvento o “Adventskalender” così come lo conosciamo oggi nasce in Germania ed è in uso da più di 100 anni!


Questa bella invenzione si deve al signor Gerhard Lang. La madre di Gerhard preparava ogni anno, un mese prima di Natale, 24 sacchettini con dentro del dolci, e di questi ne dava uno al giorno al suo bambino.

martedì 12 ottobre 2010

Un bacio sotto il Vischio..



Tante leggende e tradizioni natalizie sono legate a questo arbusto..
Il suo nome latino è Viscum album, ed è una pianta cespugliosa che cresce soprattutto in inverno alle pendici di pioppi, querce e tigli.
Al vischio sono riconducibili leggende e tradizioni molto antiche: i celti, ad esempio, lo chiamavano oloaiacet e lo consideravano, insieme alla quercia, una pianta sacra e dono degli dei; secondo una leggenda nordica, invece, teneva lontane disgrazie e malattie...

sabato 2 ottobre 2010

I Re Magi



La storia dei Magi è misteriosa, si dirama tra storia e mistero come solo le vicende bibliche sanno fare.
La tradizione cristiana vuole che o magi fossero tre potenti Re venuti da oriente seguendo una stella per onorare il Re dei giudei appena nato..ma i testi ufficiali della bibbia non dicono niente di tutto questo, anzi! restano molto sul vago…
L’unico testo in cui si fa cenno a loro, nei vangeli sinottici, è nel vangelo di Matteo (2,1-12) in cui si dice:

sabato 14 agosto 2010

La storia del Pandoro


Il Pandoro, dolce tipico veronese dalla tipica forma “a stella a 5 punte”,  è il dolce per eccellenza (insieme al Panettone) delle festività natalizie.
Le origini del pandoro non sono ben chiare, ma secondo alcuni sarebbe nato in Austria ai tempi dell’impero Asburgico, dove si produceva il cosiddetto “Pane di Vienna”, probabilmente derivato a sua volta dalle brioches francesi; fin dal ‘700/’800, infatti la tecnica per ottenere questo pane era molto conosciuta, la sua lavorazione prevedeva di completare l’impasto aggiungendo una maggiore dose di burro (come si fa per la pasta sfoglia) con il risultato che, durante la cottura il dolce acquisti volume...

giovedì 5 agosto 2010

Natale in Inghilterra


Il Natale come festa religiosa, in Inghilterra, è stato introdotto intorno al 596 dai monaci agostiniani. Ma anche prima di allora quel periodo dell’anno era sacro, dato che in quel periodo si festeggiava il ricambio stagionale che avveniva col Solstizio d’inverno. I druidi, antichi sacerdoti celtici, avevano attribuito ad arbusti come il vischio e l’agrifoglio caratteristiche di immortalità che ancora oggi molti popoli riconoscono loro...


martedì 6 luglio 2010

La Storia del Panettone


Chi non ha mai mangiato questo dolce tipico del Natale? Esiste da generazioni e non invecchia mai…è sempre attuale, sempre buono e soffice, seguendo, ovviamente la ricetta della tradizione!
Ma la tradizione..da dove nasce?
Molte sono le leggende sulla nascita del Panettone…

venerdì 25 giugno 2010

Natale in Brasile



Quando decido di scrivere un articolo per il tag "Natale nel Mondo" ci metto qualche giorno per cercare fonti e documentazioni, in modo da fare un lavoro il più completo e corretto possibile. Giro siti, cerco informazioni, curiosità e tutto quello che può esserci di correlato.

Per quel che riguarda il Natale in Brasile...

domenica 20 giugno 2010

Natale in Australia


Le tradizioni natalizie australiane ricalcano fedelmente la tradizione sassone, nonostante sia trascorso ormai molto tempo dall’arrivo e la colonizzazione del quinto continente da parte dei pionieri inglesi.
La particolarità del Natale australiano tuttavia è che, trovandosi questo continente nell’emisfero sud del globo, qui cade in periodo estivo, benchè si siano adottate in tutto e per tutto (neve e slitta trainata da renne compresa) le tradizioni europee invernali..

domenica 23 maggio 2010

Natale in Giappone



Merii Kurisumasu! direbbe un giapponese che vuole augurare Buon Natale. In Giappone i cristiani siano meno dell’1%, ma i giapponesi non rinunciano comunque a una festa meravigliosa come il Natale. Qui è considerata esclusivamente sotto il profilo consumistico, perdendo un po’ della sua magia..

mercoledì 19 maggio 2010

Natale in Finlandia



Il periodo natalizio, in Finlandia, è molto sentito. I festeggiamenti iniziano da ottobre, con la preparazione degli addobbi e delle Kermasse: queste serate sono chiamate Pikkujoulu (piccoli Natali), e va fino al 13 gennnaio, data in cui San Knut si porta via il Natale (in finlandese Joulu che coincide anche con il nome finlandese di solstizio d'inverno). Qui, oltre all'albero di Natale vero e proprio, addobbato soprattutto con dolcetti per i bambini, viene addobbato un altro alberello all'esterno delle case per gli uccellini! Si tratta di un covone di grano legato ad un palo e addobbato con semini appetitosi, per la gioia degli uccellini..

sabato 30 gennaio 2010

Il Natale in Russia



Durante il periodo comunista, in Unione Sovietica, il Natale non era considerato una festività. La festa più importante, infatti era considerata il capodanno.Con il crollo dell'URRS, però, anche in Russia il Natale (Rozhdjestvò) è tornato ad essere una festa ufficiale; con la differenza, però, rispetto a buona parte del resto del mondo, che qui viene celebrato il 7 gennaio, con un ritardo di ben 13 giorni dal nostro Natale canonico, perchè la chiesa ortodossa non ha mai voluto adottare il calendario gregoriano, conservando quello giuliano, con un ritardo, quindi, di 13 giorni rispetto al nostro (ovviamente si parla solo di calendario religioso, non civile! il calendario civile in Russia è stato riformato subito dopo la rivoluzione -febbraio 1918-)...

domenica 24 gennaio 2010

Il Natale in Polonia



Natale è una festa cristiama che si celebra in quasi tutto il Mondo... Ogni paese con le proprie usanze e tradizioni.
In Polonia, ad esempio,la vigilia di Natale viene chiamata "Festa della Stella" e, tradizione vuole che non si inizi a cenare prima che la prima stella della sera sia apparsa in cielo. Altra tradizione molto sentita è quella di mettere sotto la tovaglia, sempre la sera della vigilia, dei fili di paglia, per ricordare ai commensali la nascita di Gesù in una mangiatoia...

mercoledì 6 gennaio 2010

La Stella Cometa tra realtà e leggenda



[...]Alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov'è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo».[...]Udito il re, essi partirono. Ed ecco, la stella, che avevano visto spuntare, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. Al vedere la stella, provarono una gioia grandissima.[...]

(dal Vangelo secondo Matteo)

Questo è quanto dice il Vangelo a proposito della Stella per eccellenza nella storia del cristianesimo.
Ma la Stella in questione è stato davvero un fenomeno astronomico? o fa solo parte delle fantasie e delle dicerie popolari?Questo astro è avvolto nel mistero più fitto...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails